SiPM - Vari Produttori

Rispondi
Avatar utente
marconmeteo
Moderatore
Messaggi: 3967
Iscritto il: 08/10/2015, 21:20
Località: Marcon (VE)
Contatta:

SiPM - Vari Produttori

Messaggio da marconmeteo » 25/10/2015, 0:46

mppc_kapd0004e.pdf
KETEK_download_20151025_123521.zip
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


[External Link Removed for Guests]

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi" - Albert Einstein


IU3ARP

Avatar utente
lodovico
Messaggi: 78
Iscritto il: 04/01/2016, 8:56
Località: Trento
Contatta:

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da lodovico » 07/01/2016, 11:10

Ciao,
mi sono un pò occupato dei SiPM.
Segnalo un produttore italiano : la ADvanSiD, che è uno spinoff del centro di ricerca FBK di Trento.
Forniscono sia i sensori che l'elettronica di read-out. I prezzi sono abbastanza bassi : vado a memoria circa sui 50 euro per un sensore e circa 100 euro per il preamplificatore.
Un pò di tempo fa li ho contattati e mi hanno dato due sensori per fare delle prove. Nel documento che allego ci sono le descrizioni di tutte le prove che ho fatto. Lo stesso documento è disponibile anche sul sito Theremino.
Si tratta di sensori interessanti come alternativa ai PMT, probabilmente col tempo si abbasseranno anche di prezzo.

Lodovico


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
lodovico
Messaggi: 78
Iscritto il: 04/01/2016, 8:56
Località: Trento
Contatta:

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da lodovico » 07/01/2016, 11:19

SiPM_ITA.pdf
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
andreacos
Senior
Messaggi: 359
Iscritto il: 08/10/2015, 22:20
Località: Mestre

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da andreacos » 07/01/2016, 12:02

Molto interessante l'impiego dei SiPM rispetto al classico sistema PMT+scintillatore.
Poi il costo è sicuramente + contenuto (almeno a me sembra...)
Vero che il Lutezio è in parte radioattivo (e forse lo si potrebbe sottrarre assieme al fondo naturale - il software Theremino MCA ha questa possibilità), ma non pensavo si potesse utilizzare come scintillatore per spettrometria.
Fatalità ho dei pezzi comprati da Tom (Iradinc) proprio di quella dimensione che volevo utilizzare come sorgenti...
Domanda: che cosa hai utilizzato per accoppiare lo scintillatore al SiPM? Balsamo di Canada, colla epossidica? Non penso il classico grasso ottico...



Avatar utente
lodovico
Messaggi: 78
Iscritto il: 04/01/2016, 8:56
Località: Trento
Contatta:

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da lodovico » 07/01/2016, 12:26

Balsamo del canada steso a caldo che funziona anche come colla. Però non l'ho fatto io ma me lo hanno fatto nel laboratorio dove ho preso i sensori.
Hanno scaldato il sensore a circa 90 gradi con un fornelletto, hanno messo un pò di questa resina che si è sciolta e poi hanno posizionato sopra il cristallo LYSO e lo hanno allineato a mano, Invece del fornelletto penso che si possa utilizzare ad esempio anche un saldatore ad aria o qualcosa di simile. L'ideale secondo me sarebbe una colla ottica che si possa utilizzare anche a freddo, però non ho esperienza in merito.
Ciao,
Lodovico


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
marconmeteo
Moderatore
Messaggi: 3967
Iscritto il: 08/10/2015, 21:20
Località: Marcon (VE)
Contatta:

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da marconmeteo » 07/01/2016, 12:56

A proposito ho letto dei lavori sul tuo sito, i miei complimenti, tutto materiale interessantissimo.


[External Link Removed for Guests]

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi" - Albert Einstein


IU3ARP

Avatar utente
lodovico
Messaggi: 78
Iscritto il: 04/01/2016, 8:56
Località: Trento
Contatta:

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da lodovico » 07/01/2016, 13:35

Grazie dell'apprezzamento !


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
andreacos
Senior
Messaggi: 359
Iscritto il: 08/10/2015, 22:20
Località: Mestre

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da andreacos » 07/01/2016, 13:51

Balsamo del Canada, sapevo infatti che lo utilizzavano anche per questi scopi : infatti quando indurisce non lo stacchi più a meno che non lo riscaldi e si ammolla nuovamente...una volta veniva utilizzato per incollare i doppietti degli obiettivi da microscopio oltre che per incollare i vetrini copri oggetto sui vetrini da microscopia.
Peraltro il suo indice di rifrazione è molto vicino a quello dell'aria...
Comunque i miei complimenti per il tuo lavoro che hai condiviso con noi, veramente 'goloso'



Avatar utente
lodovico
Messaggi: 78
Iscritto il: 04/01/2016, 8:56
Località: Trento
Contatta:

Re: SiPM - Vari Produttori

Messaggio da lodovico » 08/01/2016, 15:34

Grazie, in effetti ci ho giocato parecchio con questi sensori. Direi che vanno abbastanza bene, ho avuto qualche problema con l'alimentazione a 30V dato che deve essere priva di rumore altrimenti il rapporto segnale / rumore peggiora e per la spettrometria gamma questo è un problema. I risultati migliori li ho ottenuti alimentandoli con una serie di batterie. Alla fine ho anche trovato un modulo, un pò costoso, della AiT, che fornisce una tensione stabilizzata a basso rumore adatta per i SiPM, comunque all'inizo vanno benissimo anche le batterie.
Allego altri due documenti fatti da Luuk della scionix che ha fatto delle prove simili alle mie :
Silicom Pmt spectroscopy test.pdf
test with LYSO pixels.pdf
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi

Torna a “Sensori a stato solido”