Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Avatar utente
Studio 1
Messaggi: 736
Iscritto il: 09/11/2015, 16:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da Studio 1 » 09/03/2016, 17:00

andreacos ha scritto:si esistono per cavo rg174 che è quello della sonda
Grazie Andrea .... ora farò una ricerca ...
Poi eventualmente per la messa a punto di queste sonde ... ti chiederò consiglio ....
ciao Mirco


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;
[External Link Removed for Guests]#_=_" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
andreacos
Senior
Messaggi: 362
Iscritto il: 08/10/2015, 22:20
Località: Mestre

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da andreacos » 09/03/2016, 21:01

Beh, il connettore si trova, li ho già sostituiti sulle mie.

Per il resto devi farti il plateau delle sonde, o meglio trovare la loro tensione di lavoro.

E qui dovrai armarti di carta, penna e tanta pazienza perché ogni sonda è a se stante....



Avatar utente
marconmeteo
Moderatore
Messaggi: 4042
Iscritto il: 08/10/2015, 21:20
Località: Marcon (VE)
Contatta:

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da marconmeteo » 09/03/2016, 23:05

Studio 1 ha scritto:
andreacos ha scritto:si esistono per cavo rg174 che è quello della sonda
Grazie Andrea .... ora farò una ricerca ...
Poi eventualmente per la messa a punto di queste sonde ... ti chiederò consiglio ....
ciao Mirco
I connettori per RG174 sono questi: [External Link Removed for Guests], in pratica hanno il codolo posteriore di diametro inferiore.
Avevo anche postato sul forum le istruzioni per crimpare i BNC sul cavo RG174: [Local Link Removed for Guests]


[External Link Removed for Guests]

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi" - Albert Einstein


IU3ARP

Avatar utente
Studio 1
Messaggi: 736
Iscritto il: 09/11/2015, 16:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da Studio 1 » 10/03/2016, 12:20

marconmeteo ha scritto:
Studio 1 ha scritto:
andreacos ha scritto:si esistono per cavo rg174 che è quello della sonda
Grazie Andrea .... ora farò una ricerca ...
Poi eventualmente per la messa a punto di queste sonde ... ti chiederò consiglio ....
ciao Mirco
I connettori per RG174 sono questi: [External Link Removed for Guests], in pratica hanno il codolo posteriore di diametro inferiore.
Avevo anche postato sul forum le istruzioni per crimpare i BNC sul cavo RG174: [Local Link Removed for Guests]
Ciao Dario , c'è bisogno della pinza apposita per crimpare questi connettori ... o ce la faccio con una pinza normale e/o quella per i faston o similari ...!??


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;
[External Link Removed for Guests]#_=_" onclick="window.open(this.href);return false;


Avatar utente
marconmeteo
Moderatore
Messaggi: 4042
Iscritto il: 08/10/2015, 21:20
Località: Marcon (VE)
Contatta:

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da marconmeteo » 10/03/2016, 22:51

andreacos ha scritto:Meglio se hai la pinza perché corri il rischio di rovinarli...
Non è che li rovini, proprio non li crimpi, oltre al fatto che non viene una connessione perfetta e, date le tensioni in gioco.........


[External Link Removed for Guests]

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi" - Albert Einstein


IU3ARP

Avatar utente
Studio 1
Messaggi: 736
Iscritto il: 09/11/2015, 16:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da Studio 1 » 30/03/2016, 12:22

andreacos ha scritto:Beh, il connettore si trova, li ho già sostituiti sulle mie.

Per il resto devi farti il plateau delle sonde, o meglio trovare la loro tensione di lavoro.

E qui dovrai armarti di carta, penna e tanta pazienza perché ogni sonda è a se stante....
ciao Andrea, ho cambiato i connettori , e ho provato a collegare le sonde a un Ratemeter settato su 900V.... solo per vedere se funzionano ....
Domanda , ma quanti impulsi più o meno dovrebbero dare sul fondo ....!??
Ciao
Mirco
Ultima modifica di Studio 1 il 27/11/2017, 22:41, modificato 1 volta in totale.


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;
[External Link Removed for Guests]#_=_" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
andreacos
Senior
Messaggi: 362
Iscritto il: 08/10/2015, 22:20
Località: Mestre

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da andreacos » 30/03/2016, 12:37

Francamente non te lo so dire visto che ogni sonda conta il suo e 900V sono , a mio parer, troppi: non per rompere la sonda ma per la tensione che è di poco oltre al limite superiore oltre il quale sballi i conteggi...

Come avrai avuto modo di vedere nell'allegato al mio post, la tensione di lavoro di queste sonde va da 660V a 875V e questa tensione di lavoro va anche in relazione all'amplificazione che gli vuoi dare (girando il trimmer che trovi sullo chassis).

Ma, bada bene, che ogni sonda ha una risposta simile ad un'altra, non precisa; ti devi armare di santa pazienza e trovare il punto di lavoro della tua sonda secondo la sensiblità che vuoi: personalmente setterei il trimmer a metà scala e troverei il punto di lavoro magari ponendo ad 1cm dalla bocca della sonda una sorgente debolmente radioattiva, un po'più del fondo... altrimenti la potresti mandare in saturazione.

Una volta trovato il punto di lavoro, allora puoi misurare il fondo che sarà di tot CPM/CPS per quella sonda a quella tensione.

PS: il punto di lavoro di una scintillatrice è posto AL CENTRO tra il limite inferiore e superiore della tensione tra i quali i conteggi sono abbastanza lineari al salire della tensione; sotto il limite inferiore e sopra quello superiore la sonda sballa i conteggi ma lo vedi anche dai grafici ottenuti nell'allegato al quale mi riferivo prima.

PPSS: punto di lavoro è una terminologia impropria, forse anche peggio di plateau ma mentre il plateau si fa per i tubi geiger, per le scintillatrici ora il termine preciso non lo ricordo.



Avatar utente
Studio 1
Messaggi: 736
Iscritto il: 09/11/2015, 16:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da Studio 1 » 30/03/2016, 17:10

Grazie Andrea .... avevo già letto il tuo allegato ... a dire la verità l'ho anche scaricato ... può sempre tornare utile ....
Ti ho fatto questa domanda perché appena ho collegato le sonde i conteggi erano simili a quelli dati sa una
End window ....!!!
Questo mi ha fatto subito preoccupare ... a confronto la 44-2 della ludlum su fondo è un concerto .....
Non vorrei fossero entrambe fallate ....


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;
[External Link Removed for Guests]#_=_" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
andreacos
Senior
Messaggi: 362
Iscritto il: 08/10/2015, 22:20
Località: Mestre

Re: Bicron 1.12X1.12M3/1.12L Saint Gobain

Messaggio da andreacos » 30/03/2016, 19:14

Prova a postare i valori che ottieni da entrambe una volta trovato il punto di lavoro, poi ne parliamo



Rispondi

Torna a “Sonde a Scintillazione”