POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Avatar utente
andreacos
Senior
Messaggi: 370
Iscritto il: 08/10/2015, 22:20
Località: Mestre

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da andreacos » 09/01/2016, 16:17

Ho appena verificato e funziona tutto.

Assicurati di avere Word 2010 correttamente registrato e che il tuo sistema operativo sia aggiornato così come il tuo browser.

I documenti ci sono e sono stati caricati sul server del forum e pertanto sono accessibili.
se poi clicco sul Pdf "2015 efficienza di rilevazione" mi da: "impossibile aprire il file, utilizza ricerca sul web etc."
Guarda che a meno che tu non ti sia sbagliato quel file non è un pdf, lo vedi anche dall'estensione

Mi spiace...



Avatar utente
marconmeteo
Moderatore
Messaggi: 4332
Iscritto il: 08/10/2015, 21:20
Località: Marcon (VE)
Contatta:

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da marconmeteo » 09/01/2016, 16:20

Si ha ragione Andrea, forse utilizzi una versione vecchia di Word oppure non registrata. Per ogni evenienza ho anche raccolto tutti i file in un RAR compresso ( che contiene anche gli stessi file trasformati in PDF) che ho aggiunto al post di Andrea.


[External Link Removed for Guests]

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi" - Albert Einstein


IU3ARP

Avatar utente
Blucontractor
Messaggi: 138
Iscritto il: 06/12/2015, 0:26
Località: Provincia di Rimini

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da Blucontractor » 09/01/2016, 16:27

andreacos ha scritto:Ho appena verificato e funziona tutto.

Assicurati di avere Word 2010 correttamente registrato e che il tuo sistema operativo sia aggiornato così come il tuo browser.

I documenti ci sono e sono stati caricati sul server del forum e pertanto sono accessibili.
se poi clicco sul Pdf "2015 efficienza di rilevazione" mi da: "impossibile aprire il file, utilizza ricerca sul web etc."
Guarda che a meno che tu non ti sia sbagliato quel file non è un pdf, lo vedi anche dall'estensione

Mi spiace...
ostcia e' veeeeeeeeeero non e' un PDF ...Rilevante !




Avatar utente
Francesco
Messaggi: 978
Iscritto il: 10/10/2015, 12:46

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da Francesco » 09/01/2016, 19:46

Blucontractor ha scritto:
se poi clicco sul primo "qui" mi appare una schermata di adobe reader che mi dice che il file o non e' supportato oppure e' danneggiato

il secondo "qui" mi apre una pagina bianca

se poi clicco sul Pdf "2015 efficienza di rilevazione" mi da: "impossibile aprire il file, utilizza ricerca sul web etc."

se infine clicco su "Misure - Media e Deviazione standard.docx" mi apre Word in versione straridotta(cioe' anziché pagine intere mi permette di visualizzare solo poche righe per volta)perché mi e' scaduta la sottoscrizione

ho Windows 7 ed internet explore 11
Sono tutti documenti realizzati con la suite di MS Office (Excel, Word ecc.) se non ti è scaduta la sottoscrizione è normale che non li vedi.
Ti consiglio di scaricare LibreOffice è uguale a MS Office ed è gratis, apri tutti i documenti realizzati con MS Office senza problemi. Guarda qui: [Local Link Removed for Guests]


I nostri successi e i nostri fallimenti sono tra loro inscindibili, proprio come la materia e l'energia. Se vengono separati, l'uomo muore. Nikola Tesla

Avatar utente
Blucontractor
Messaggi: 138
Iscritto il: 06/12/2015, 0:26
Località: Provincia di Rimini

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da Blucontractor » 09/01/2016, 20:12

Francesco ha scritto:
Blucontractor ha scritto:
se poi clicco sul primo "qui" mi appare una schermata di adobe reader che mi dice che il file o non e' supportato oppure e' danneggiato

il secondo "qui" mi apre una pagina bianca

se poi clicco sul Pdf "2015 efficienza di rilevazione" mi da: "impossibile aprire il file, utilizza ricerca sul web etc."

se infine clicco su "Misure - Media e Deviazione standard.docx" mi apre Word in versione straridotta(cioe' anziché pagine intere mi permette di visualizzare solo poche righe per volta)perché mi e' scaduta la sottoscrizione

ho Windows 7 ed internet explore 11
Sono tutti documenti realizzati con la suite di MS Office (Excel, Word ecc.) se non ti è scaduta la sottoscrizione è normale che non li vedi.
Ti consiglio di scaricare LibreOffice è uguale a MS Office ed è gratis, apri tutti i documenti realizzati con MS Office senza problemi. Guarda qui: [Local Link Removed for Guests]
Oh...Ecco: tu hai saputo leggere/ascoltare " un po' meglio " di altri ; ti ringrazio molto per l'informazione,molto gentile



Avatar utente
Studio 1
Messaggi: 736
Iscritto il: 09/11/2015, 16:48
Località: Vicenza
Contatta:

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da Studio 1 » 26/01/2016, 19:21

Mi ero perso questo post... volevo aggiungere...tornando al discorso di fusione del piombo ... che io tempo addietro mi son procurato proprio dal gommista un paio di secchi pieni di piombo per l'equilibratura delle gomme ..... NON VA BENE ... la scia perdere ... non è più piombo nemmeno quello ... è una lega che non si fonde facilmente come il piombo .... e quindi alla fine ho rinunciato ...


[External Link Removed for Guests]" onclick="window.open(this.href);return false;
[External Link Removed for Guests]#_=_" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Blucontractor
Messaggi: 138
Iscritto il: 06/12/2015, 0:26
Località: Provincia di Rimini

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da Blucontractor » 28/01/2016, 4:29

Studio 1 ha scritto:Mi ero perso questo post... volevo aggiungere...tornando al discorso di fusione del piombo ... che io tempo addietro mi son procurato proprio dal gommista un paio di secchi pieni di piombo per l'equilibratura delle gomme ..... NON VA BENE ... la scia perdere ... non è più piombo nemmeno quello ... è una lega che non si fonde facilmente come il piombo .... e quindi alla fine ho rinunciato ...
Buono a sapersi,si evitano fatiche inutili e potenziali guai

Ciauz



Iperuranio
Messaggi: 91
Iscritto il: 13/04/2022, 21:50

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da Iperuranio » 29/07/2023, 0:07

Consiglio a tutti l'uso del cannello a gas, quello che si usa per saldare la guaina bituminosa sui tetti, Con una quindicina di euro e una bombola a gas tradizionale potete LAVORARE ALL' APERTO, a distanza di sicurezza dalla bombola, in quanto il tubo e' lungo diversi metri, avrete il depressore e 2 valvole di sicurezza di cui una e' nel nel cannello, sfiammare il piombo DA SOPRA su piatto aperto e poi usare una pinza per versare il piombo fuso dal piatto nello stampo. Per esempio, ho usato il piatto d'acciaio di una bilancetta da cucina e sfiammando DA SOPRA E DISTANTI la lunghezza della canna, il piombo si liquefa facile. Con un raschietto toglievo le scorie superficiali prima di versare nello stampo. Ho acquistato svariati chili di piombo "vecchio", nella fattispecie piombi da pesca, piombi da cintura per subacquei, apparentemente molto ossidati. Alla fine la "scorza" leggera era veramente poca rispetto al peso del forgiato. Tanto quello che conta e' il prezzo al chilo, che purtroppo in questi ultimi anni e' aumentato parecchio. Infatti non ho problemi a recuperare piombo da batterie esauste trovate qua e la gettate in maniera fuorilegge a fianco ai bidoni della spazzatura.

Vi mostro la mia campana.....Ho usato un bricco inox del latte posto su ripiano livellato, nel quale ho versato piombo fuso da un crogiolo faidate fatto col cannello x la guaina da tetti.
CON ESSO HO OTTENUTO TUTTI I PEZZI. Ovviamente al bricco ho svitato il manico. Ho usato paraffina per ungere internamente il bricco, con la prima colatura ho stampato il "tappo" della campana e l'ho rimosso. Nella seconda ho messo nel bricco una borraccetta d'alluminio posta su spessori di piombo da 2cm. Per tenerla ferma l'ho riempita di piombi recuperati da pesca, e la borraccia e' rimasta affogata nel piombo. Insomma nelle successive sversate ho alzato il livello del piombo nel bricco, La paraffina ha impedito aderenze con l'acciaio e mi ha aiutato con lo sfilamento. Una volta sfilata, ho segato il collo della bottiglia ed ho rettificato campana e tappo con limetta/carta abrasiva. Il piombo si ossida ed e' brutto da vedere, per cui ho deciso di lasciare il tutto nel bricco inox. Ecco una foto. Praticamente e' un cilindro smussato con 2 cm di piombo tutt'intorno, sono 7kg di Pb + il bricco.

Immagine

Immagine

Immagine



Avatar utente
marconmeteo
Moderatore
Messaggi: 4332
Iscritto il: 08/10/2015, 21:20
Località: Marcon (VE)
Contatta:

Re: POZZETTO: NON SI PUO' PIU' RICICLARE IL PIOMBO DELLE BATTERIE AUTO?

Messaggio da marconmeteo » 29/07/2023, 18:21

Davvero un bel lavoro...bravo!!!


[External Link Removed for Guests]

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi" - Albert Einstein


IU3ARP

Rispondi

Torna a “Varie”